Casa

I diversi tipi di pavimenti in gres porcellanato

Il gres porcellanato è un materiale ceramico che permette di ottenere dei pavimenti e dei rivestimenti di alta qualità. Non solo è resistente al calpestio e facile da pulire, ma permette anche di ottenere degli effetti differenti che si possono adattare allo stile di qualsiasi abitazione. Inoltre è molto economico ed è possibile installarlo in tempi ristretti grazie alla comodità dei pannelli, che molto spesso basta incastrare senza intervenire con lavori in muratura. In questo modo si può ottenere un rivestimento perfetto con poca fatica e con una spesa minima.

Il gres porcellanato effetto legno: una finitura di pregio

Nell’ambito di questi lavori con il gres porcellanato, sono molto utilizzate le piastrelle rettificate, che forniscono importanti vantaggi. I vantaggi di utilizzare piastrelle rettificate sono tanti, come il fatto che si presentano identiche tra di esse e che hanno uno spessore della fuga esiguo.

Ma analizziamo le principali tipologie di pavimenti in gres porcellanato. Il tipo di gres più popolare è sicuramente quello porcellanato effetto legno, che presenta tutta la bellezza del parquet mantenendo però la resistenza e la facile manutenzione del gres.

Si possono trovare diversi tipi di legno da implementare in tutte le stanze, dalle essenze più chiare come abete e betulla a quelle scure come noce e ciliegio.

Questo effetto è l’ideale per gli ambienti come sala da pranzo e cucina, dove può creare un ambiente caldo e accogliente. Si adatta particolarmente a chi desidera ottenere uno stile classico, in particolare in un’abitazione dove sono già presenti dei mobili in legno.

Il gres porcellanato effetto metallo: una soluzione contemporanea

Per chi invece desidera ottenere un effetto contemporaneo industrial chic può optare per il gres porcellanato effetto metallo, che ricrea i riflessi cangianti di una lastra in ferro senza però la sua pesantezza.

Inoltre il metallo non è facile da mantenere ed è suscettibile all’acqua, allo sporco ed è soggetto anche a distorsioni in seguito agli sbalzi di temperatura, mentre il gres non teme niente di tutto ciò. Per questo motivo si può installare in tutte le stanze, anche la sala da bagno: è l’ideale anche per gli ambienti professionali come studi e uffici.

Grazie al gres porcellanato effetto metallo sarà possibile ottenere uno stile urban che riprende le finiture dei palazzi più moderni, approfittando così un rivestimento di grande qualità e dai riflessi particolari.

Il gres porcellanato effetto marmo: perfetto per interni ed esterni

La finitura del marmo è una delle più pregiate nel campo della costruzione e dell’arredamento, ma la pietra è un materiale molto costoso che occorre poi mantenere con attenzione nel tempo in modo che non si rovini.

Per fortuna, il gres porcellanato effetto marmo permette di approfittare di tutta la bellezza delle venature marmoree in una soluzione facile da pulire e molto resistente. In questo modo si potranno valorizzare diversi ambienti, dalle sale di rappresentanza ai servizi igienici.

Inoltre il gres porcellanato effetto marmo è perfetto da implementare anche per scale e scaloni, contribuendo così a dare un effetto ricercato a tutta l’abitazione. Non solo: questa finitura è ideale anche per chi vuole avere tutta la comodità del gres anche nei suoi ambienti esterni, come giardini, vialetti e terrazzi.

Il gres non teme gli elementi atmosferici o gli sforzi meccanici come un continuo calpestio, e permette di creare un ambiente raffinato che si potrà pulire in tutta facilità.

Il gres effetto cotto: la tradizione incontra l’innovazione

Il cotto è un pavimento che sta diventando di grande tendenza grazie alla sua finitura tradizionale che si adatta perfettamente agli ambienti più classici, pur rimanendo perfetta anche per gli spazi contemporanei dove si desidera adottare una soluzione esclusiva.

La bellezza del cotto incontra la resistenza e la praticità dei materiali ceramici nel gres porcellanato effetto cotto, che si può scegliere in diversi effetti per utilizzarlo nelle stanze della propria abitazione. Inoltre il gres effetto cotto è impiegabile in tutta sicurezza anche nei rivestimenti esterni. Giardini, cortili e vialetti possono essere valorizzati al meglio grazie alle lastre di questo particolare materiale, che manterrà sempre un’ottima resistenza contro gli eventi atmosferici e sarà facile da pulire e lucidare.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close